img

Popism - 50 anni di Pop Art

A partire dal 23 aprile fino al 2 luglio 2016 sarà aperta e visibile Palazzo Corvaja di Taormina  la mostra Popism, dal Graffitisimo alla Street Art, dal Pop Surrealism al Superflat.

L’evento, che rientra nella programmazione di Emergence Festival (Festival Internazionale di Interventi Urbani) è curato da Giuseppe Stagnata e Julie Kogler, in collaborazione con Giancarlo Carpi. L’esposizione vuole fare ripercorrere ai visitatori il percorso evolutivo che ha portato a un nuovo modo di intendere l’arte. Si inizia con la Pop Art per poi passare a Graffitisti e Pop Surrealism, fino alla Street Art. Una corrente artistica che ha influenzato ogni aspetto della vita quotidiana, dagli oggetti quotidiani alla pubblicità, guardando al cinema e al mondo contemporaneo in un’esplosione di colori che rompeva con la tradizione.

La mostra ha inaugurato la “Settimana della Cultura” della Città di Taormina ed è patrocinato dal replica watches uk Comune di Taormina e da Taormina Arte e organizzata da Studio Soligo e Musica e Suoni.

Le opere esposte saranno oltre 80 “pezzi unici” provenienti da famose collezioni private di tutto il mondo e da importanti Gallerie d’Arte. Esse descriveranno una rivoluzione, la rivoluzione Pop che, a partire dalla fine degli anni ’50, ha influenzato l’immagine, il costume, la pubblicità e innumerevoli aspetti della vita moderna.

 

Telefono
+39 338 2417482
Ticket
Intero 10€ - Ridotto 5€ - Scuole 4€